• Hari De Miranda

L'impatto della COVID-19 sull'Influencer Marketing

Come su tutte le altre industrie, COVID-19 ha avuto un forte impatto sull'Influencer Marketing: le campagne sono in pausa e gli influencer stanno riducendo i loro cachet. Allo stesso tempo, però, il coinvolgimento nei contenuti sponsorizzati è in aumento, poiché l'utilizzo di Instagram è aumentato di oltre il 40%. Il coronavirus ha avuto un impatto su ogni ambito della nostra vita, eppure, con forza e resilienza, aziende e influencer stanno cercando di trovare una nuova normalità in mezzo alla crisi.


Con l'aumentare delle probabilità che COVID-19 diventasse una pandemia globale, si palesava uno scenario di crescita per l'Influencer Marketing e del Digital Marketing, poiché sempre più persone avrebbero passato il tempo sui loro telefoni invece di socializzare nella vita reale. E parte di questa previsione è stata realizzata. Il tempo medio di visualizzazione è salito fino a 5h40m al giorno, con un aumento del 18% rispetto alle settimane precedenti. Partiamo dal presupposto che questo dato continuerà a crescere o che per lo meno si stabilizzerà, mentre pratichiamo il social distancing nel mondo non digitale.





Per i brand, non tutto è perduto quando si tratta di coinvolgimento del pubblico. Mentre sempre più persone si rivolgono agli e-commerce, ci sono tante opportunità per pubblicare messaggi di impatto che delizieranno i tuoi attuali clienti e veicoleranno loro qualità, anche in queste circostanze completamente impreviste. Analizzando i profili degli influencer, abbiamo notato che col crescere del tempo di visualizzazione, si alza anche lo standard dei contenuti. E più tempo passano le persone a consumare contenuti, più tempo dedicheranno a monitorare i loro canali prediletti.


Gli errori, in questo momento di ipersensibilità, possono sembrare ancora più eclatanti di quanto facessero prima della COVID-19, ed è quindi fondamentale trasmettere tono e mood corretti nelle immagini e nelle didascalie.




In questo momento, i follower stanno prestando grande attenzione a questa nuova era della creazione di contenuti, con quasi l'80% degli influencer che hanno segnalato un maggiore coinvolgimento da parte del loro pubblico. Ciò che i follower stanno cercando in questo momento sono amici e volti familiari di cui si fidano e che simboleggiano un senso di normalità, di un tempo prima di questa pandemia globale.




L'opportunità qui è di coinvolgere il pubblico con contenuti iper-consapevoli e sensibili all'ambiente circostante. Le persone hanno molte più probabilità di interagire con contenuti autentici e di buon gusto, rispetto a quelli che ignorano le circostanze attuali. Se stai rimuginando per capire cosa pubblicare in questo momento, pensa alla tua nicchia e adatta il tono a questa situazione. Parla del clima attuale in un modo che mostri al tuo pubblico che sei impegnato e dedicato a far parte della soluzione, piuttosto che al problema. Ma fallo in maniera creativa.





12 visualizzazioni

©2020 by Thinknomore

P.iva: 09152600962 - Numero REA: MI - 2072115 Sede legale: Via A. B. Cairoli, 30 Milano 20127